Top_menu

Lenticchie al modo indiano

  • Facebook
  • Twitter
  • Email

Lenticchie

E’ una ricetta che ho preparato tante volte. Nonostante i forti sapori a cui la maggior parte di noi italiani non è abituata è sempre stata fonte di apprezzamento da chi la ha assaggiata. Lo yoghurt e/o il latte di cocco ammorbidiscono i sapori pungenti e trasformano la preparazione in una pietanza gradevole anche per i più ostici commensali di fede culinaria squisitamente italiana.

Quantità per 8 porzioni

  • Lenticchie di Castelluccio di Norcia 500gr
  • Alloro 1 Foglia
  • Curry mild 2 cucchiai da cucina
  • Cumino in grani 1e 1/2 cucchiaio da cucina
  • Coriandolo in grani 1 cucchiaio da cucina
  • Fieno greco in grani 1 cucchiaio da tè
  • Peperoncino fresco qb a piacere
  • Aglio 1 spicchio
  • Carota 3 media grandezza
  • Sedano 2 costole
  • Cipolla di Tropea 1 media grandezza
  • Pomodoro pelato Pomilia 700 gr
  • Yogurt naturale magro Scaldasole 250 gr
  • Latte di Cocco da cucina 250 gr
  • Prezzemolo qb per guarnire

Preparazione della ricetta

Lavare le lenticchie e cuocere in abbondante acqua a fuoco lento evitando il bollore. Portare a cottura quasi completa, scolare.

Nel frattempo preparare un trito al coltello di carota, cipolla e sedano. Scaldare l’olio in una padella sufficientemente grande a contenere il preparato finale, ridurre in polvere le spezie e tostarle nell’olio con l’aglio schiacciato e il peperoncino tritato. Togliere l’aglio quando si è indorato, aggiungere il trito di verdura e la foglia di alloro. Portare a cottura aggiungendo al bisogno dell’acqua. Aggiungere il pomodoro pelato e salare, portare a cottura la base così ottenuta.

Aggiungere le lenticchie, mescolare con la salsa e fare andare alcuni minuti. Aggiungere lo yogurt e il latte di cocco, mescolare bene e fare asciugare l’acqua. Salare se necessario. Terminare la cottura delle lenticchie lasciando il preparato abbastanza liquido. Spengere il fuoco, aggiungere un trito di prezzemolo, lasciar raffreddare fino a far assorbire parte del liquido. Servire non troppo caldo.

No comments yet.

Lascia un Commento


sei + 7 =

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes

Email
Print