Top_menu

- Il prurito -

  • Facebook
  • Twitter
  • Email

Principali rimedi omeopatici per il prurito

La sensazione del prurito è determinata dalla stimolazione fisica o chimica dei recettori nervosi periferici cutanei, localizzati a livello della giunzione dermo-epidermica ed attorno ai follicoli piliferi. Istamina, callicreina e numerose endopeptidasi intervengono nella genesi del prurito. Esso va interpretato clinicamente come una risposta uniforme ad una notevole varietà di stimoli fisici e chimici.

Le principali forme cliniche associate a prurito sono: eruzioni cutanee, patologia internistica di varia natura (patologia biliare, diabete, gotta, parassitosi intestinale, neoplasie ecc.). di fronte ad un prurito di origine sconosciuta è bene fare i seguenti esami del sangue: emocromo, VES, formula leucocitaria, funzionalità epatica, ricerca dei parassiti nelle feci, glicemia, uricemia, funzionalità renale, Rx torace.

Caratteristiche dei rimedi più utilizzati nel trattamento omeopatico:

Alumina: prurito in presenza o meno di eruzioni cutanee secche, su cute secca e screpolata;           peggioramento con il calore del letto. Si usa spesso la 5CH in granuli

Ammonium carbonicum: prurito in presenza di lesioni eritematose, papulose, vescicolose, di solito in soggetti obesi o che fanno vita sedentaria. Peggioramento con il freddo-umido. Miglioramento con il calore. Si usa la 5 o la 7CH in granuli.

Apis: prurito e bruciore in dermatosi acute edematose e eritematose. Migliorato da applicazioni fredde. Si usa la 7 o 9CH granuli.

Arsenicum album: prurito bruciante nelle dermatosi squamose e cheratosi che. Aggravamento tra le 1 e le 3 di notte. Miglioramento con applicazioni calde. Dalla 7 alla 30CH.

Cantharis: prurito intenso e bruciante con dermatosi vescicolose e bollose. Aggravamento con applicazioni calde, miglioramento con quelle fredde. Si associa spesso a sintomi urinari come pollachiuria e disuria. Si usa più spesso la 9CH granuli.

Graphites: prurito con lesioni escorianti e brucianti con secrezioni dense e vischiose di colore giallastro come il miele. Di solito obesi e freddolosi. Si usa la 7 o 9CH granuli.

Hydrocotile asiatica: prurito intollerabile in dermatosi croniche ipercheratosiche e con abbondante desquamazione. Rimedio principale della psoriasi. Si usa la 3 o 6DH

Kali bichromicum: prurito che si accompagna a eruzioni eczematose impetiginizzate o ulcerate (spesso nei lavoratori dei cementifici) migliorano con il freddo.  9CH granuli.

Kreosotum: compare a crisi improvvise, la sera con il calore del letto. Si associa a sudorazione irritante e fetida con eruzioni secche, papulose o vescicolose. 5 o 7CH granuli

Mezereum: forte prurito, talora senza eruzione cutanea. Peggioramento notturno con il calore del letto. Quando ci sono eruzioni, sono vescicolose con il pus. 5CH granuli

Petroleum: intenso prurito con lesioni vescicolose con fessurazioni profonde facilmente sanguinanti e croste giallastre. Cute secca e rugosa, ispessita, malsana. Prurito aggravato dal grattamento. Eruzioni peggiorano in inverno.  5,7,9CH granuli

Psorinum: prurito notturno intollerabile, anche in assenza di eruzioni cutanee, aggravate dal calore del letto. Cute di aspetto sporco, secco, untuoso 15 o 30CH, una dose a settimana.

Radium bromatum: prurito generalizzato che si aggrava la sera, con sensazione di bruciore. Miglioramento con l’aria fresca, coricandosi e con i bagni caldi. Indicato nei soggetti anziani. 7CH granuli

Rhus Toxicodendron: prurito con eruzioni eritematose “a pelle di leopardo” o “a capocchia di spillo”. Miglioramento con docce di acqua bollente.  9CH granuli

Sulfur: prurito e bruciore intensi. Peggioramento per il calore del letto e dell’acqua. Cute rugosa e screpolata. Manifestazioni periodiche alternanza con altri disturbi. Dalla 9 alla 30CH.

Sifur iodatum: prurito senza eruzioni aggravato dal calore in un soggetto longilineo astenico. 9 o 15CH granuli.

, , , ,

6 Responses to - Il prurito -

  1. maria 7 gennaio 2012 at 02:22 #

    Ho un’insufficienza renale cronica con iperfosforemia.
    Quando la sera mi metto a letto comincia un prurito dalla testa a i piedi che non mi permette di dormire.
    La mia pelle è secca e si spacca.
    cosa posso prendere?
    Grazie.
    Maria

  2. maria 7 gennaio 2012 at 02:23 #

    non desidero la pubblicazione della mail

  3. Stef#joy 31 maggio 2012 at 08:39 #

    Scusate ma sinceramente la foto di un bimbo nudo che si gratta mi sembra un po inappropriato. Si sentono migliaia di notizie su pedofilia e pedopornografia e una foto del genere sarebbe da evitare.

  4. ettore 9 aprile 2013 at 19:39 #

    Ciao sono ettore e o un prurito fastidioso senza eruzione spece la sera cosa posso fare x eliminarlo grazie

  5. leonardini 29 giugno 2015 at 21:10 #

    La foto del bimbo nudo che si gratta è molto inadeguato. C’e ne sono tanti pedofili in giro!!!. Stef#joy il 31 maggio 2012 at 08:39 ha chiesto di “evitarla”. Cortesemente, sostituirla al più presto.

    Stef#joy 31 maggio 2012 at 08:39 # ha scritto: “Scusate ma sinceramente la foto di un bimbo nudo che si gratta mi sembra un po inappropriato. Si sentono migliaia di notizie su pedofilia e pedopornografia e una foto del genere sarebbe da evitare.”

  6. luca 19 febbraio 2016 at 23:27 #

    Ciao mi chiamo luca
    Da alcuni anni ho il verificarsi di zone con prurito.
    Ha cominciato da piccino sulla pancia fra una mulza e l’altra… Poi basta.. Passato un po di tempo (2anni circa) ha cominciato sul polpaccio prima sinistro e poi destro… Per un anno circa sarà rimasto circoscritto ai polpacci e poi..simmetricamente… Parte posteriore dei gomiti,prima uno poi l’altro e cosi via poi su avambracci dorso,delle mani, in vita ed ora sulla fronte…ora sto utilizzando una crema che si chiama ceramol311 e devo dire che aiuta parecchio…scrivo questo per sapere se qualcuno ci sta passando..perche quando al patch test negativo ti chiedo cosa pensi che sia e rispondi…penso di essere nervoso da molti anni…vorresti solo una pacca sulla spalla…e per consigliare una buona crema a mio avviso.

Lascia un Commento


× 4 = venti otto

Powered by WordPress. Designed by Woo Themes

Email
Print